Fauna Marina
Apnea
Attrezzature
Fotosub
Miscele
Pesca
Relitti
Salute

Barracuda

Nome scientifico: Sphyraena sphyraena
Famiglia: Sphyraenidae
Ordine: Perciformi
Descrizione: il barracuda possiede una bocca molto ampia con la mandibola prominente e denti numerosi, acuti e taglienti, ricurvi verso l'interno, che ne denotano le abitudini alimentari. La colorazione Ŕ variabile con l'etÓ: gli adulti posseggono sui fianchi numerose fasce nere verticali.
Abitudini: i barracuda conducono vita pelagica in acque superficiali in prossimitÓ delle coste, prevalentemente su fondali sabbiosi, dove cacciano altri pesci pelagici come vope, sarde, lattarini, Sono molto voraci ed abboccano alle lenze ed alle traine; si catturano anche nelle reti a strascico e nei tramagli, sempre occasionalmente, o con il fucile subacqueo. Gli adulti nuotano solitari, mentre i giovani in grandi branchi.
Dimensioni: pu˛ superare il metro di lunghezza, da adulto.
Distribuzione: comune in tutto il Mediterraneo.

Pesci della stessa famiglia (Sphyraenidae)
Pesci dello stesso ordine (Perciformi)

 
 
 

  info@italiasub.it 
© 2003-2018 Arvea s.r.l. - All rights reserved - PI 06964260969
i nostri siti: www.portaleturisticoitaliano.it www.ejoiner.com

Chiudi

Chiudi
Chiudi