Test di Teoria Subacquea
Apnea
Attrezzature
Fotosub
Miscele
Pesca
Relitti
Salute

Test di Teoria Subacquea

1. E' consigliabile che l'immersione ripetitiva venga effettuata almeno dopo:
a) 10 minuti dalla precedente.
b) 60 minuti dalla precedente.
c) il tempo minimo per il cambio del gruppo di appartenenza.
2. A 25 metri di profondità la pressione è di:
a) 2,5 atr - 3,5 ata.
b) 2,5 atm - 3,5 atr.
c) 2,5 atm - 3,5 ata.
3. Il tempo di immersione secondo la U.S. NAVY:
a) inizia all'arrivo sul fondo e termina all'uscita dall'acqua.
b) inizia quando si lascia la superficie e termina all'inizio della risalita che dovrà essere costante.
c) inizia quando si lascia la superficie e termina al ritorno in superficie.
4. Qual'è l'autonomia teorica di un mono da 10 litri caricato a 150 atm e impiegato a 30 metri di profondità:
a) 18 minuti.
b) 25 minuti.
c) 50 minuti.
5. La giusta pesata è:
a) acqua all'altezza degli occhi a "polmoni vuoti".
b) acqua all'altezza degli occhi a polmini pieni.
c) quando si inizia una rapida discesa appena si sgonfia il GAV.
6. La tebella "intevallo di tempo tra termine immersione e inizio successiva"
a) vero.
b) falso.
c) ci si trova in intervalli e non c'è quindi bisogno di approssimare.
7. A seguito dell'ebbrezza è necessario:
a) risalire finchè il problema si risolve - nessuna conseguenza.
b) rimanere fermi alla quota e attendere la risoluzione del problema - nessuna conseguenza.
c) risalire e sottoporsi a una visita iperbarica.
8. Quando il sub ha freddo deve:
a) muoversi per riscaldarsi.
b) uscire dall'acqua per riscaldarsi.
c) resistere perchè poi ci si abitua.
9. Cosa si deve fare in caso di difficoltà in superficie:
a) aspettare l'aiuto del compagno.
b) chiedere aiuto a chiunque sia vicino.
c) gonfiare il GAV ed eventualmente sganciare la zavorra.
10. I professionisti usano miscele con elio perchè:
a) è più leggero dell'azoto.
b) è più pesante dell'azoto.
c) richiede meno decompressione.
 
 
 

  info@italiasub.it 
© 2003-2018 Arvea s.r.l. - All rights reserved - PI 06964260969
i nostri siti: www.portaleturisticoitaliano.it www.ejoiner.com

Chiudi

Chiudi
Chiudi