Test di Teoria Subacquea
Apnea
Attrezzature
Fotosub
Miscele
Pesca
Relitti
Salute

Test di Teoria Subacquea

1. I fluidi sono:
a) comprimibili.
b) incomprimibili.
c) entrambe le cose secondo lo stato.
2. Un sub in immersione fa meno sforzo se:
a) ha chili di zavorra in eccesso ma sgonfia il GAV.
b) non mette il GAV e quindi Ŕ pi¨ idrodinamico.
c) ha una pesata corretta e si tiene neutro a qualunque quota.
3. L'iperventilazione Ŕ consigliata:
a) per fare immersioni profonde in apnea.
b) per fare apnee in genere.
c) mai.
4. La tabella "immersioni senza decompressione" riporta:
a) i tempi massimi e le profonditÓ massime.
b) i tempi entro la curva alle varie profonditÓ.
c) i tempi e le profonditÓ da aggiungere all'intervallo di superficie per calcolare i tempi totali.
5. Un gruppo di sub deve adeguare l'andatura:
a) al pi¨ lento.
b) al pi¨ veloce.
c) ideale Ŕ una via di mezzo.
6. Se un sub avverte dolore alle orecchie durante la discesa deve:
a) continuare a scendere finchŔ il dolore Ŕ sopportabile.
b) rinunciare all'immersione.
c) fermasi, risalire di qualche metro, compensare e poi ridiscendere.
7. Le tabelle di immersione, senza particolari accorgimenti, possono essere usate oltre il livello del mare:
a) vero.
b) falso.
c) vero solo per gli esperti.
8. Il numero massimo di immersioni al giorno Ŕ di:
a) 3 immersioni.
b) 2 immersioni.
c) non c'Ŕ un limite.
9. Con due mono da 15 litri, uno a 200 atm e l'altro a 50, messi in equipressione con una frusta di travaso, due sub possono programmare un'immersione a 25 metri per:
a) circa 25 minuti.
b) circa 15 minuti.
c) circa 40 minuti.
10. La pressione parziale di CO2 a 10 metri Ŕ di:
a) circa 320 mmHg.
b) circa 1.600 mmHg.
c) circa 160 mmHg.
 
 
 

  info@italiasub.it 
© 2003-2020 Arvea s.r.l. - All rights reserved - PI 06964260969
i nostri siti: www.portaleturisticoitaliano.it www.ejoiner.com


Chiudi
Chiudi
Chiudi