Test di Teoria Subacquea
Apnea
Attrezzature
Fotosub
Miscele
Pesca
Relitti
Salute

Test di Teoria Subacquea

1
1. Dopo l'immersione non si deve:
a) fare forzi fisici e apnea.
b) salire in quota e/o volare.
c) entrambe le risposte sono corrette.
2. Il rapporto fra pressione e volume di un gas Ŕ:
a) direttamente proporzionale.
b) inversamente proporzionale.
c) non c'Ŕ alcun rapporto.
3. Il circolo sanguigno Ŕ diviso in due parti: piccolo circolo(cuore-polmoni-cuore) e grande circolo (cuore-corpo-cuore). Le funzioni sono:
a) piccolo: pulire il sangue - grande: portare O2 e nutrimento e asportare CO2.
b) piccolo: trasformare i globuli rossi in bianchi - grande: trasportare globuli rossi e bianchi.
c) grande: pulire il sangue - piccolo: portare il nutrimento.
4. Il miglior modo per affrontare un problema subacqueo:
a) agire con la massima tempestivitÓ sull'attrezzatura dell'infortunato.
b) togliere i piombi all'infortunato e gonfiare il GAV in modo che arrivi in superficie.
c) non precipitare, analizzare la situazione, riflettere con rapiditÓ e agire di conseguenza.
5. La superficie alveolare totale Ŕ di circa:
a) m2 60/80.
b) cm2 60/70.
c) m2 6/8.
6. Per usare la tebella "tempo da aggiungere all'immersione successiva" bisogna conoscere:
a) gruppo di appartenenza a fine immersione e all'inizio della ripetitiva.
b) profonditÓ programmata per la ripetitiva e gruppo di appartenenza al termine della prima immersione.
c) profonditÓ programmata per la ripetitiva e gruppo di appartenenza al termine dell'intervallo di superficie.
7. La tebella "intevallo di tempo tra termine immersione e inizio successiva"
a) vero.
b) falso.
c) ci si trova in intervalli e non c'Ŕ quindi bisogno di approssimare.
8. L'ossigeno diventa tossico se respirato ad una pressione parziale superiore a:
a) 10 X 21% X 760 = 1.596 mmHg.
b) 2 X 100% X 760 = 1.520 mmHg.
c) in entrambi i casi.
9. I fluidi sono:
a) comprimibili.
b) incomprimibili.
c) entrambe le cose secondo lo stato.
10. Il nostro corpo resiste a una tensione di azoto circa doppia rispetto alla pressione, dopodichŔ incorreremo nella malattia da decompressione.
a) vero.
b) falso, il rapporto corretto Ŕ 3 a 1.
c) falso, il rapporto corretto Ŕ 4 a 1.
 
 
 

  info@italiasub.it 
© 2003-2018 Arvea s.r.l. - All rights reserved - PI 06964260969
i nostri siti: www.portaleturisticoitaliano.it www.ejoiner.com


Chiudi
Chiudi
Chiudi